Monthly Archives: marzo 2019

Altra proposta del M5S RINVIATA dalla maggioranza consiliare

Di il 29 marzo 2019
Altra proposta del M5S RINVIATA dalla maggioranza consiliare

    Altra proposta del Movimento5stelle Grotte RINVIATA! Copertura dell’area esterna adibita ad attività motorie nella scuola media di via Acquanova. Opera realizzabile ad un costo molto basso grazie all’Istituto per il Credito Sportivo(ICS). Considerato che i tempi di esecuzione e messa in opera sono molto brevi, la struttura poteva essere utilizzata già dal...

► Continua...

Grotte: mozione per la realizzazione di una struttura coperta nello spazio adibito ad attività motorie

Di il 24 marzo 2019
Grotte: mozione per la realizzazione di una struttura coperta nello spazio adibito ad attività motorie

Il  Comune di Grotte ha un vasto patrimonio immobiliare destinato ad ospitare istituti scolastici, quali gli immobili di via Padre Vinti e via Pirandello, dotati di palestra. Scelte politiche hanno consegnato gli immobili dotati di Palestra ad attività diverse da quelle scolastiche. Allo stato attuale la “Scuola Media di Via Acquanova” è priva di...

► Continua...

ciao Giacomino: non rinunceremo mai ai nostri ideali sino alla fine dei nostri giorni

Di il 20 marzo 2019
ciao Giacomino: non rinunceremo mai ai nostri ideali sino alla fine dei nostri giorni

Di questo viaggio meraviglioso che è la vita, restano gli incontri con uomini e donne che ti donano qualcosa. Quei momenti di confronto, che sembravano scontati, non ci saranno più: ci siamo lasciati pochi giorni fa con i tuoi occhi che brillavano di gioia nel mostrare video e foto del tuo nipotino. Rimarrà un...

► Continua...

Troppa competenza: il Comune di Grotte rischia di non ricevere nemmeno un centesimo…

Di il 12 marzo 2019
Troppa competenza: il Comune di Grotte rischia di non ricevere nemmeno un centesimo…

Il 20 Dicembre 2018, il Governo del Cambiamento emana la legge n. 145 che consente ai Comuni di richiedere un’anticipazione di liquidità da destinare al pagamento di debiti maturati alla data del 31/12/2018 (Legge di Bilancio 2019). Tale anticipazione doveva essere richiesta dai Comuni entro e non oltre il termine del 28/02/2019. Con estremo...

► Continua...