155 views

Assegnati al Comune di Grotte €. 52.368,38



Di il 1 aprile 2020

215CD2AD-A3A3-4B5C-8DF3-5E23183EAD2CAl Sindaco

Al Consiglio Comunale

RICHIAMO ALLE DEFINIZIONI DI CRITERI

I portavoce comunali del MoVimento 5 Stelle di Grotte,

Visto quanto deliberato con Ocdpc n. 658 del 29 marzo 2020: Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 85 del 30 marzo 2020;

Che l’allegato alla richiamata Ordinanza;

CONSIDERATO

Che la scelta dei criteri sarà presa dal responsabile dell’ufficio di Solidarietà Sociale sulla base di criteri da individuarsi alla base delle scelte politico-amministrative che normalmente sono demandate al Sindaco ed alla Giunta del Comune;

PROPONGONO

1) la costituzione di un elenco di esercizi commerciali interessati ad accettare i buoni spesa sotto forma di voucher per l’acquisto di prodotti alimentari o di prima necessità in vendita presso i propri punti vendita, inclusi gli ambulanti con sede nel territorio di Grotte.

2) di dare accesso a tale beneficio  tutti i cittadini che si trovano in condizioni di fragilità economica, causata dall’emergenza COVID 19. Gli operatori del servizio comunale per la distribuzione potranno valutare la situazione con particolare attenzione (a titolo esemplificativo) alle seguenti categorie dando priorità a quelli non assegnatari di di sostegno pubblico:

– Privi di occupazione non destinatari di altro sostegnoeconomico pubblico;

– Nuclei familiari numerosi (5+ componenti);

– Nuclei mono-genitoriali;

– Anziani soli con pensione minima o in assenza di pensione;

Nuclei che a seguito del COVID19 si trovano con conti corrente congelati e/o nella non disponibilità temporanea dei propri beni e/o non possiedono strumenti di pagamento elettronici;

– Nuclei con disabili in situazione di fragilità economica;

– Partite Iva e altre categorie non comprese dai dispositiviattualmente in definizione a livello ministeriale.

3) di definire l’entità dei buoni secondo i seguenti criteri:

– Valore del buono per i single: 150 euro

– Valore del buono per nuclei con due componenti: 250 euro

– Valore del buono per nuclei con tre o più componenti: 350 euro

– Presenza di neonati-infanti 0-3: +150 euro

Casi particolari (ex: allergie, celiachia ecc.) da valutare incremento buona spesa: +50 euro;

4) attivare una piattaforma digitale di semplice funzionamento per limitare al minimo le riscossione fisica dei buoni presso gli uffici.

Infine, per ragioni di trasparenza, CHIEDONO

Che tutti gli elenchi vengano pubblicati ed aggiornati in una pagina web dedicata del Comune di Grotte (sia gli elenchi dei beneficiari-a cui, per rispetto della privacy, verrà assegnato un numero univoco- che quelli delle elargizioni effettuate) e trasmessi in ogni caso in versione integrale a ciascun Consigliere Comunale che controllerà la corretta e trasparente esecuzione, nella loro email;

Grotte 01/04/2020

MoVimento 5 Stelle Grotte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *