1.515 views

AUMENTO QUASI DOPPIO DELLA PAGA DEGLI ASSESSORI AD INSAPUTA DEL SINDACO DI GROTTE



Di il 24 luglio 2018

AEAE454C-0D8B-44C7-AD21-53D1D37E69EC

Aldilà della risicata differenza (5%) che il nuovo Sindaco Provvidenza riceverà in meno (per legge, non per rinuncia) rispetto al suo predecessore, quello che più preme far rilevare è che i nuovi Assessori, oggi in carica, percepiranno quasi il doppio dell’indennità rispetto agli Assessori della precedente Giunta Fantauzzo. Su questo non ci piove.

Duole constatare che il Sindaco Provvidenza sia uno dei pochi, se non l’unico, a non accorgersi di tale vistoso aumento, sino al punto di sostenere, paradossalmente, che le indennità degli Assessori della nuova Giunta sono inferiori rispetto alle indennità percepite dai precedenti amministratori.    

Soprassediamo sulla sfilza di impropéri (GROTTE.INFO) di cui il Sindaco Provvidenza ci ha sommerso (pinocchietti, menzogneri, falsi moralizzatori, allegra brigata, istigatori di odio, incapaci di fare i conti e di leggere, vuoti politicamente ecc.), quello che ci interessa è fare chiarezza in maniera semplice e pratica.

Con la Delibera di GM 80/2013 (clicca qui) la Giunta Fantauzzo aveva stabilito le seguenti indennità di funzione (già decurtate della riduzione del 10%): (*)

– per il Vice Sindaco ……………….€ 760,95 (mensile lordo)

– per l’Assessore …………………..€ 622,80 (mensile lordo)

In tale Delibera GM 80/2013, contrariamente a quanto s’inventa il Sindaco Provvidenza, erano riportati gli importi fissi e invariabili delle indennità spettanti agli Assessori nella loro interezza, non in misura dimezzata (termine questo non scritto da nessuna parte).

E’ certo e documentato che tali importi mensili lordi sono quelli massimi liquidati agli Assessori durante la sindacatura di Fantauzzo, anche se non lavoratori dipendenti, così come riscontrato in alcuni documenti qui allegati (vedi ALLEGATO 1 , ALLEGATO 2 ), ove risulta l’indennità lorda annuale percepita.

Ad esempio, all’Assessore non lavoratore dipendente (vedi ALLEGATO 1) della Giunta Fantauzzo era stata liquidata l’indennità lorda annuale per l’anno 2014 di € 7.473,60, che divisi per 12 mesi divengono € 622,80,  esattamente la corrispondente indennità massima prevista dalla citata Del. GM 80/2013.

 Quindi il Sindaco nel dire che nella Delibera di GM 88/2013 erano “stati riportati gli importi delle indennità spettanti agli Assessori in misura dimezzata” (trattasi invece di misura intera) ha preso un abbaglio colossale.

Giova ricordare che la Giunta Provvidenza con Del. GM 59/2018 (clicca qui) ha determinato un importo lordo mensile, già decurtato del 10%, per gli assessori non lavoratori dipendenti nel seguente modo:

– Vice Sindaco  …………….. € 1.317,80 (mensile lordo)

– Assessore …………………..€ 1,186,02 (mensile lordo) 

pomar

Dal raffronto si ottiene la seguente tabella:

Indennità liquidate agli assessori non lavoratori dipendenti GIUNTA FANTAUZZO (*) Indennità previste per gli assessori non lavoratori dipendenti GIUNTA PROVVIDENZA Differenza in euro rispetto alla Giunta Fantauzzo Differenza in % rispetto alla Giunta Fantauzzo
Indennità lorda Vicesindaco € 760,95 € 1.317,80 € 556,85 +73,18%
Indennità lorda Assessore € 622,80 € 1.186,02 € 563,22 +90,43%
Costo annuale totale lordo Assessori  € 31.552,20 € 58.510,32 € 26.958,12 +85,44%

(*) A seguito di accesso agli atti, visto che le indennità dei titolari degli incarichi politici del Comune di Grotte, non sono mai state pubblicate come dovuto (art.15 del D.Lgs. 33/2013) nel sito istituzionale, abbiamo accertato che le indennità indicate nella Del. GM 80/2013 della Giunta Fantauzzo erano già decurtate del 10% (cosa non chiara nella Delibera). L’aumento è in ogni caso vistoso e quasi doppio.

Il confronto numerico mette semplicemente in evidenza quanto percepito dai vecchi amministratori (Vice Sindaco € 760,95 – Assessori € 622,80) (non quanto avrebbero potuto percepire) e quanto percepiranno i nuovi (Vice Sindaco €1.317,80 – Assessori €1.186,02) che corrisponde quasi al doppio. Poco importa quello che avrebbero, sarebbe come dire se i nostri nonni non fossero morti sarebbero ancora vivi, quel che conta e da qui il raffronto, è quello che realmente hanno incassato e quello che incasseranno i nuovi.

Questo significa che nei 5 anni di Amministrazione gli Assessori della Giunta Provvidenza potranno costare ai Grottesi sino a circa € 135.000 in più rispetto alla Giunta Fantauzzo..

        Ma non finisce qui.

Quello che realmente percepiranno i nuovi Assessori sarà confrontato pubblicamente con quello percepito dai vecchi Assessori. E vedremo chi ha ragione.

IL MEETUP M5S DI GROTTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *