1.838 views

FANTAUZZO, IL SINDACO CHE FA GIRARE I MORTI CON IL BENEPLACITO DELLA SUA MAGGIORANZA



Di il 30 settembre 2016

unnamed3

Il Sindaco del comune di Grotte Paolino Fantauzzo, eletto da una minoranza dei votanti (27%), non contento di avere abusato della credulità popolare, dispensando promesse mai mantenute, si è tolto pure lo sfizio di vietare ai cortei funebri motorizzati di percorrere contromano un tratto del corso principale del paese.  Cosa non prevista nel suo programma elettorale.
Il Sindaco, oltre che inaffidabile, si è reso finanche impopolare, ove con le sue decisioni dalle motivazioni fasulle, incomprensibilmente ha sconvolto una tradizione secolare e creato maggiori disagi ai cittadini.

La “felice idea” di adottare la deplorevole Ordinanza Sindacale n.13 del 29/6/2016, che obbliga i cortei funebri ad allungare il loro percorso, anche di chilometri, provocando rallentamento del traffico ordinario e inquinando maggiormente l’abitato di Grotte, è il frutto di mancanza di buon senso e di bieca arroganza amministrativa.

E pensare che è del tutto lecita un’Ordinanza del Sindaco che sospenda la circolazione ordinaria per il tempo strettamente necessario, al pari di altre
manifestazioni religiose e festaiole, per il passaggio ordinato del corteo funebre, (art. 7 del Codice della Strada). Non vi sono scusanti.
unnamed4
Non soltanto il Sindaco Fantauzzo, ma anche la sua maggioranza del Consiglio Comunale, nel respingere la mozione della minoranza per la revoca dell’Ordinanza che vieta il contromano, ha di fatto avvalorato la decisione del Sindaco.

unnamed

unnamed2

Proviamo profondo disgusto e vergogna ad essere amministrati da un Sindaco e da una maggioranza del Consiglio, che tradiscono e non rispettano la volontà popolare, che essi stessi ipocritamente dichiarano di rappresentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *