1.686 views

Grotte: qual è il “Bilancio” di questa Amministrazione?



Di il 26 novembre 2013

Se fate un giro in piazza vi diranno negativo. Ma in questa sede è un altro il bilancio che a noi interessa e sul quale vorremmo porre l’accento: quello relativo ai conti del Comune. Ebbene qualcuno lo ha visto?

Venerdì prossimo si riunirà il Consiglio Comunale di Grotte per l’approvazione del bilancio di previsione 2013 dell’ente. Con precedente delibera, Sindaco ed Assessori avevano approvato i documenti che compongono lo schema del bilancio del Comune, dichiarandone l’immediata esecutività, ma omettendo la pubblicazione degli allegati che costituiscono parte integrante e sostanziale dell’atto.

Ci riferiamo alla relazione previsionale programmatica 2013-2015, allo schema di bilancio pluriennale 2013-2015 e allo schema di bilancio di previsione 2013.

Questi atti, in base alla Legge Regionale n.5 del 2011, sono pubblici e assumono valore legale dal momento del loro inserimento nei siti telematici degli enti, a tal fine opportunamente pubblicizzati.

Avevamo denunciato questa mancanza e chiesto all’amministrazione Fantauzzo di attenersi alle prescrizioni normative, ma non è pervenuto, ad oggi, nessun segnale.

Non possiamo non costatare che il rispetto delle leggi e delle buone prassi in questo Comune sta diventando un fenomeno eccezionale.

Ma la domanda è: un bilancio approvato in questo modo è valido?

12368-MUNICIPIO_GROTTE

One Response to Grotte: qual è il “Bilancio” di questa Amministrazione?

  1. lillo chiarenza on 27 novembre 2013 at 11:35

    L’obbligo di predisporre lo schema di bilancio da parte della Giunta Comunale è dato da questa norma: DECRETO LEGISLATIVO 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali. =======Articolo 174======= Predisposizione ed approvazione del bilancio e dei suoi allegati

    1. Lo schema di bilancio annuale di previsione, la relazione previsionale e programmatica e lo schema di bilancio pluriennale sono predisposti dall’organo esecutivo e da questo presentati all’organo consiliare unitamente agli allegati ed alla relazione dell’organo di revisione.

    2. Il regolamento di contabilita’, dell’ente prevede per tali adempimenti un congruo termine, nonche’ i termini entro i quali possono essere presentati da parte dei membri dell’organo consiliare emendamenti agli schemi di bilancio predisposti dall’organo esecutivo.

    LA DELIBERA DI GIUNTA PUBBLICATA SENZA GLI ALLEGATI CHE NE FANNO PARTE INTEGRANTE NON HA VALORE LEGALE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *