824 views

IL SINDACO FANTAUZZO NON RIDUCE IL SUO STIPENDIO (COME PROMESSO), MA RIDUCE I RIMBORSI AGLI STUDENTI



Di il 18 marzo 2017

trenobugie

Che fine ha fatto il Sindaco, Paolino Fantauzzo, che amava il suo paese?

Che fine hanno fatto i circa 170.000 euro che sarebbero dovuti entrare nelle casse comunali a fronte della solenne promessa del Sindaco di ridurre del 75% le indennità spettanti sue e della propria giunta?

La realtà è che i grottesi hanno incassato, loro malgrado, una bella fregatura dal Sindaco, altro che amore.

Ma  non è ancora finita.  Molte famiglie grottesi rischiano di subire un’ulteriore fregatura per il dimezzamento dei rimborsi degli abbonamenti per il trasporto extraurbano degli studenti.

L’alibi del Sindaco? Le esigue risorse di bilancio. In linea generale conveniamo.

Ma ci chiedamo, se è così perchè spendere soldi per acquistare sotterranei non necessari, aumentare le dirigenze, elargire soldi senza alcuna trasparenza, affidare appalti senza gara, ecc.?

Ovviamente sono scelte.

La nostra non è polemica: è POLITICA!

È quindi una scelta politica NON rimborsare al 100% le famiglie che fanno tanti sacrifici per fare studiare i figli e che ovviamente ne terranno conto alle prossime elezioni comunali, ove pare il Sindaco, non pago di avere perduto la faccia, è disposto a ricandidarsi per “Amore”.

rimborsopoli

IL RIMBORSO AL 100% E’ POSSIBILE E LEGITTIMO, E’ SOLO QUESTIONE DI VOLONTA’ AMMINISTRATIVA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *