1.627 views

Indennità: Il successore di Fantauzzo ci costerà meno



Di il 28 marzo 2015

Il successore di Paolino Fantauzzo ci costerà meno. Forse!

L’attuale Sindaco non ha mantenuto la promessa fatta in campagna elettorale e non si è ridotto l’indennità di carica nemmeno di un centesimo.
Questo è un fatto. Visto e rivisto.

Ma a quanto pare all’uomo e alle sue volontà non concretizzatesi dopo l’elezione a Primo cittadino, si sostituirà la legge.
Il prossimo Sindaco di Grotte potrà ben promettere un taglio della sua indennità almeno fino al 30%. E questa volta non si dovranno attendere saldi di fine stagione affinchè la promessa venga mantenuta

images fantauzzoIl nuovo Primo Cittadino di Grotte grazie alla finanziaria regionale “targata” Alessandro Baccei, con la quale saranno ridotte le indennità dei Sindaci, dei  loro vice, di assessori e consiglieri, nonchè il numero di assessori e consiglieri comunali, non percepirà quindi i 3 mila euro lordi che attualmente percepisce Fantauzzo.

Certo, si poteva fare di più e spingersi fino ai dirigenti e ai loro folli compensi, e magari anche oltre. Ma si ci arriverà presto, visto che la Sicilia è ormai un morto che cammina

Ovviamente si registra la reazione dei Primi cittadini siciliani che, con in testa il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, faranno di tutto affinche questa legge non venga mai approvata.
Vedi l’articolo pubblicato su Livesicilia

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *