2.282 views

Intrighi di palazzo. Accordo fatto tra il MoVimento 5 Stelle e l’amministrazione Fantauzzo? Garante l’Assessore Collura?



Di il 20 dicembre 2013

È pace fatta tra gli attivisti locali del M5S e l’amministrazione guidata da Paolino Fantauzzo?
Dopo mesi contraddistinti da un acceso scambio di opinioni sull’operato amministrativo e da frecciatine scagliate a distanza attraverso i blog, i mezzi di comunicazione e durante le sedute consiliari, i 5 Stelle siglano uno storico accordo di non belligeranza e si mettono a completa disposizione di Fantauzzo e Company, per realizzare, finalmente, qualcosa che sia utile al paese, qualcosa che ne possa rilanciare l’immagine.

Artefice dell’operazione, che segnerà un memorabile cambio di rotta nella politica degli attivisti del MoVimento, è l’assessore Angelo Collura, cui va riconosciuto il merito di aver trasformato questi quattro “ragazzacci di strada e bimbi da bar”, questi quattro “sfascisti e disfattisti” della peggiore razza,  in una forza costruttiva e propositiva per la comunità.collura

Ovviamente stiamo scherzando. Non c’è nessun accordo e mai ci sarà.
Il  5 stelle ha siglato un solo patto, quello con i cittadini di Grotte, impegnandosi a vigilare, qualunque fosse stato l’esito delle elezioni comunali, su tutto l’operato dell’amministrazione, o almeno su quello che ci è dato vedere.

Ovviamente siamo stati e resteremo sempre aperti e pronti a confrontarci e a dialogare con gli amministratori, se e quando ce ne sarà occasione, se e quando ce ne daranno la possibilità.

A Collura un merito va comunque riconosciuto, e forse anche due.
In primis quello di riuscire a separare l’attività politica dalle normali e consuete dinamiche della quotidiana vita di paese. In secondo luogo gli va riconosciuto il merito di essersi dimostrato sempre aperto ad “ascoltare” qualsiasi proposta.
È quasi inutile sottolineare che le proposte, almeno quelle ritenute buone, andrebbero poi in qualche modo anche attuate.

Per il momento ci limitiamo ad osservare che  Collura ha avuto l’accortezza di realizzare, con quattro soldi, un ricco “palinsesto” estivo, con la collaborazione e il contributo dei gestori di attività private, ma non è riuscito a fare lo stesso per l’organizzazione di questo “dispendioso” Natale. Perché 14.800 euro di soldi pubblici – caro Assessore – utilizzati per le festività natalizie, ci sono sembrati eccessivi.

One Response to Intrighi di palazzo. Accordo fatto tra il MoVimento 5 Stelle e l’amministrazione Fantauzzo? Garante l’Assessore Collura?

  1. Lillo on 20 dicembre 2013 at 19:57

    SAPETE SOLO ROMPERE LE SCATOLE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *