884 views

La “Trattativa”



Di il 15 febbraio 2017

soldi pubblici

LA “TRATTATIVA” PER L’ACQUISTO DEI LOCALI POSTI AL DI SOTTO DEL PALAZZO COMUNALE:
€. 44.000,00 (diconsi euro quarantaquattromila/00)

Per acquistare l’immobile il Comune deve comprovare documentalmente l’indispensabilità e l’indilazionabilità attestate dal responsabile del procedimento. Art.12 comma 1 ter, D.L. n. 98/2011. La pubblica utilità va dichiarata e dimostrata in un progetto, ove si prevede il finanziamento e la destinazione per fini pubblici. (Qui si acquista un bene e magari rimarrà per altri 50 anni così com’è.).

Gli acquisti di immobili vanno anche inseriti nel bilancio e sono di competenza del Consiglio Comunale a norma di Statuto (art. 8 lettera l).

 

Nel link di seguito trovate la Delibera n. 7 del 6 febbraio 2017 sull’ACQUISTO DEI LOCALI POSTI AL DI SOTTO DEL PALAZZO COMUNALE

http://www.comunedigrotte.gov.it/mc/mc_attachment.php?x=e408f68d9aded0d5cbc79d50feff81a0&mc=15735

 

Sarebbe ora di iniziare a pensare seriamente di sfiduciare questo Sindaco e la sua squadra di governo, che stanno dimostrando giorno dopo giorno di fare gli interessi di pochi a discapito della collettività, che hanno alzato senza porsi troppi problemi le tasse ai cittadini, che hanno danneggiato l’immagine di Grotte (vedi le barzellette vicenda Tares Viareggio e la promessa riduzione indennità del 75%) e che spendono i soldi pubblici troppo allegramente.

 

delibera pag. 1 Delibera pag. 2 Delibera pag. 3 Delibera pag. 4

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *