1.238 views

Petizione sui Rifiuti: Attendiamo una Risposta dal Comune di Grotte



Di il 31 marzo 2013

Il Gruppo Movimento  5 Stelle di Grotte con nota del 20 febbraio 2013 prot. 2624 presentava al Consiglio Comunale di Grotte  una petizione, contenente l’espressa volontà popolare di un ritorno del servizio dei rifiuti spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti alla gestione del Comune.

petizione rifiuti

La facoltà di affidare in forma singola o associata tale servizio, attualmente di competenza dell’Autorità d’Ambito competente, è concessa ai Comuni dalla recente Legge Regionale del 09/01/2013 N° 3, votata con il sostanziale apporto dei rappresentanti del Movimento 5 Stelle presenti all’Assemblea Regionale.

La discussione di tale petizione, già oggetto all’ordine del giorno della seduta del Consiglio Comunale per 21 marzo scorso, è stata rinviata alla prossima seduta del giovedì 4 Aprile 2013 ORE 20 (rischio di superare la mezzanotte per il doppio gettone di presenza e di permettere l’assenza dal lavoro il venerdì a spese del Comune di qualche consigliere comunale lavoratore dipendente).

Va ricordato che l’introduzione della nuova tassa sui rifiuti solidi urbani TARES, il cui costo graverà per intero sulla popolazione rappresenta un altra mazzata per i cittadini, peggiore dell’IMU.

Quindi è basilare la scelta che farà il Consiglio Comunale, stante la necessità di ridurre i costi del servizio e abbassare il costo delle bollette, puntando moltissimo sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta.

➨ Convocazione consiglio comunale-Documento

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *