1.255 views

PREMIO RACALMARE VERSO LA “BANCAROTTA”(?) E IL BUCO DA 100.000 EURO



Di il 28 giugno 2015

savatteri

Il titolo può sembrare forte, ma lo scopo è di attirare l’attenzione sulle tensioni e polemiche di questi giorni intorno al Premio Racalmare di Grotte.

Noi del Movimento 5 Stelle affrontiamo da subito e in maniera pragmatica il nodo delle questioni che tanto ambaradan hanno creato intorno al prestigioso Premio Racalmare e di cui si sta parlando più per motivi finanziari che per contenuti meramente letterari.

Sarebbe stato sufficiente non tradire la credulità popolare da parte del Sindaco Fantauzzo (vedi video sottostante)  e della sua Giunta per impedire tutto questo gran clamore mediatico e le dimissioni da Presidente del Premio di Gaetano Savatteri, prestigioso scrittore e giornalista.

Secondo le promesse elettorali nelle casse comunali ad oggi manca all’appello la considerevole somma di quasi 100.000 euro, soldi più che sufficienti per organizzare edizioni letterarie, in primis il Premio Racalmare, una perla di cui la città di Grotte si può orgogliosamente vantare (checché ne dica l’Assessore Di Salvo nella sua pagina facebook).

   Ma purtroppo questi 100.000 euro (per la precisione 94.651,44 euro) finiscono al lordo, sia pur legittimamente, nelle tasche degli Assessori e del Sindaco.

Eppure sarebbe bastato un po’ di onestà nel rispetto delle proprie promesse, come meritoriamente e seriamente ha fatto il Consiglio Comunale, in testa il Dott. Antonio Carlisi, per scongiurare quanto è successo in questi giorni.

Abbiamo fatto alcuni conticini.

Numero mesi trascorsi dalla data dell’insediamento 21/6/2013 Soldi mancanti nelle casse comunali per la mancata promessa elettorale
SINDACO

24

€ 50.938,56
VICESINDACO

24

€ 9.334,32
ASSESSORE NON DIPENDENTE PUBBLICO

24

€ 7.639,68
ASSESSORE NON DIPENDENTE PUBBLICO

24

€ 7.639,68
ASSESSORE NON DIPENDENTE PUBBLICO

24

€ 7.639,68
ASSESSORE DIPENDENTE PUBBLICO

24

€ 11.459,52

TOTALE

€ 94.651,44

Con un’Amministrazione a 5 Stelle tutto ciò non sarebbe mai lontanamente successo.

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *