58 views

Servizio raccolta rifiuti: Soddisfatti per l’approvazione della mozione



Di il 29 novembre 2019

La società RTI Iseda s.r.l. -quale aggiudicataria dell’appalto del servizio di raccolta di rifiuti per i Comuni della S.R.R. ATO n. 4 Agrigento- ha attivato, a partire dal 14 ottobre 2019, un nuovo servizio più costoso del precedente. A Grotte, già dal primo mese di servizio, la crisi di liquidità del Comune ha impedito di fatto il pagamento delle fatture alla RTI Iseda s.r.l.. La conseguenza di questa situazione è alquanto grave e preoccupante, con inevitabili ripercussioni sui lavoratori dipendenti della Società RTI Iseda s.r.l. e della S.R.R. ATO n. 4 Agrigento, i quali ormai da mesi non percepiscono gli stipendi, sì da trovarsi in profondo stato di incertezza e difficoltà economica, tenuti comunque a garantire il servizio essenziale di raccolta;

La situazione di Grotte è certamente un campanello d’allarme: quanto qui si sta verificando potrebbe a breve interessare anche altri Comuni (financo quelli più virtuosi) e coinvolgere circa 400 lavoratori.

Nello specifico, Grotte conta 12 unità, ma allo stato, il servizio è svolto con uno in meno: 11 (undici). Il sistema presenta chiaramente delle falle: tariffe per le utenze poco sostenibili, la mancata riscossione dei tributi che unita al fenomeno migratorio, aggraverà la situazione di anno in anno.

Ad aggravare il tutto anche l’azione tardiva dell’Amministrazione comunale di Grotte, che solo in data 8 novembre u.s. è corsa ai ripari deliberando il “Regolamento recante disposizioni per il miglioramento della capacità di riscossione delle entrate”, i cui effetti si produrranno solo ed esclusivamente nel lungo periodo.

Pertanto, siamo soddisfatti per l’approvazione della mozione che impegna Sindaco e Giunta a valutare la possibilità di un recesso unilaterale del contratto, i cui effetti sarebbero immediati e conseguentemente provvedere all’affidamento in house del servizio essenziale di raccolta rifiuti.

Mozione M5S

Mozione M5S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *