263 views

SIAMO TUTTI ECONOMISTI



Di il 8 aprile 2019

numerals and finance

Economia, finanza, contabilità pubblica, discipline che in passato si distinguevano per avere propri confini, oggi, per un certo effetto di mescolamento, si sovrappongono e si confondono.

Esperti, specialisti: tutti economisti, anche quelli che erano semplici computisti, con le nere mezze maniche, le matite e gli inchiostri rossi e neri. Ma la logica, appunto il ragionare corretto e consequenziale, nulla ha a che fare con la ragioneria. E ne è esempio tangibile l’argomentare astioso e canzonatorio che il sindaco ha affidato al quotidiano Grotte.info.

Poveri consiglieri 5 stelle: incapaci ed impreparati, che si trovano senza meriti ad occupare i banchi dell’opposizione grazie ai voti di Fantauzzo e dei suoi seguaci, una sorta di confraternita urbana e laica del terzo millennio. Certo, data la vigente legge elettorale, con sole due liste concorrenti, una vince, ed è maggioranza e governa, l’altra perde ed è opposizione, anche con solo quattro voti, solo quelli personali dei quattro eletti. Così è. Però secondo Provvidenza, secondo la sua logica, i 5 stelle sono opposizione grazie ai voti di rinforzo. Quindi ne discenderebbe sempre a rigor di logica, o di forte pensiero, che ove ciò non fosse avvenuto, anche i banchi dell’opposizione sarebbero stati occupati dalla maggioranza e ciò è ragione di profonda ingiustizia.

 

Grotte5Stelle

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *