1.393 views

TARES è caos totale. Fantauzzo DIMETTITI!!!



Di il 31 marzo 2014

Nonostante gli sforzi di comportarci da “bravi ragazzi”, calmi, propositivi e poco incazzosi, con questa amministrazione non è proprio possibile.
Non contenti del mare di Viareggio, che ha inondato mezza Italia e non solo le colline del nostro paese, pure gli accertamenti sulla tassa della spazzatura dovevano sbagliare. E così il pranzo è veramente completo.

E la cosa bella e curiosa, e inquietante nello stesso tempo, è che non hanno sbagliato una sola volta, ma ben due volte.
Prima hanno inviato ai cittadini delle bollette TARES palesemente errate dove il tributo per le pertinenze contigue all’abitazione principale (garage, box auto, magazzini) veniva calcolato e tassato al pari di una seconda abitazione.
Poi con un avviso alla cittadinanza firmato Sindaco Fantauzzo si cercava di porre rimedio a questi madornali errori sulla bollettazione.
Peccato che anche l’avviso del Sindaco è ERRATO.
Poveri cittadini grottesi sui quali ormai da mesi si riflettono gli errori di questa amministrazione incompetente.

Prima di informare i cittadini sui reali sconti a cui hanno diritto riguardo alle pertinenze di cui all’art. 22 lett. c) del regolamento comunale, giriamo al Sindaco tre domande che circolano insistentemente in piazza e tra la gente:

  • 1)Chi ha eseguito materialmente l’accertamento e inviato le bollette?
  • 2)Di fronte a questi errori, che provocheranno gravi fastidi ai cittadini, quali provvedimenti intende prendere l’amministrazione, corresponsabile comunque per non aver adeguatamente vigilato?
  • 3)Sindaco Fantauzzo, l’art. 22 lett c) del regolamento TARES dice esplicitamente che alle pertinenze contigue agli immobili principali (box auto, magazzini, garage…) si applica l’esenzione della tariffa variabile e la riduzione del 50% della quota fissa”.
    Perchè allora lei nel suo avviso
    invita i cittadini a recarsi in Comune per ricevere semplicemente uno sconto del 50% sul tributo relativo a garage e magazzini? Quale esperto di diritto redige materialmente i testi dei comunicati e degli avvisi che lei diffonde?foto(1)

 


Raccomandiamo ai cittadini destinatari delle bollette TARES di analizzare attentamente le bollette, soprattutto la tassazione delle pertinenze, quali ad esempio box, magazzini, depositi e così via.

A breve pubblicheremo due semplici fogli di calcolo per la TARES dovuta per intero nell’anno 2013, una sull’abitazione e l’altra sulle pertinenze contemplate nell’art.22 lettera c) del Regolamento TARES 2013 di Grotte.

Nell’attesa, vi invitiamo ad aspettare qualche giorno prima di effettuare il pagamento del tributo. Ne vale la pena perchè per i garage vi potrebbe essere richiesto di pagare anche 250-270 euro in più rispetto a quanto effettivamente dovuto. E se non ci credete leggete questo articolo: Grotte TARES: caos totale sulle bollette. Il Comune fa i saldi al 50%

                                                           MOVIMENTO 5 STELLE GROTTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *